top of page

COME CONTROLLARE LA PAURA E REALIZZARE I TUOI SOGNI

IL TUNNEL DI CAPO NORD


Un giorno la paura bussò alla porta. Il coraggio andò ad aprire, ma non c’era più nessuno.


Non dovremmo forzarci a non avere paura, ma sforzarci di agire nonostante la paura. Questo è il coraggio, e quando riusciamo a fare qualcosa che prima ci spaventava spesso ci accorgiamo che era meno difficile di quanto ci suggerisse la nostra immaginazione.


In situazioni difficili, l’agire subito aiuta spesso ad esorcizzare la paura e nel momento in cui ci troviamo in azione scopriamo di saper riprendere agevolmente il controllo della situazione. Quali sono le piccole azioni che potreste intraprendere per raggiungere i vostri obiettivi quando la paura vi blocca? Spesso, il solo riuscire ad agire fa sparire la paura iniziale e i risultati arrivano.


Qui mi trovavo nella galleria più lunga che abbia mai attraversato, la galleria di Capo Nord: 7.5 km di lunghezza, 220 m sotto il livello del mare. L'ultima grande sfida prima di raggiungere la mia meta.





Era un tuffo nel buio. Dovevo lanciarmi dentro senza pensarci.


Non appena si entra in quella galleria si inizia a percorrere la lunga discesa che porta fino al punto più profondo, sotto il livello del mare. La temperatura cala bruscamente e il corpo inizia ad accusare la mancanza d’ossigeno, che normalmente viene garantito dall’attivazione di grandi ventole che favoriscono il ricircolo dell’aria. Quando io ho percorso la galleria, le ventole erano ferme.


Ho iniziato presto a sentire la mancanza d’ossigeno, e più andavo in profondità più mi accorgevo di faticare a respirare. Ho vissuto momenti di puro terrore. La ripidità della salita che mi avrebbe portato all’esterno, aveva portato la difficoltà della situazione all'estremo. Non so descrivervi il sollievo che ho provato quando finalmente le ventole per il ricambio d’aria si sono attivate, e ho potuto riprendere a respirare per poter raggiungere l’uscita.



Guarda il mini film completo clicca qui



10 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page